Ultimo saluto a Mr Pella Pazzo tra applausi e caroselli motorini

63 Visite

 “Egregio Borrelli il funerale di un noto tiktoker con precedenti è diventato un modo per i suoi sostenitori di organizzare un corteo abusivo di mezzi, molti dei quali non assicurati, guidati a tutta velocità e senza casco e di realizzare alcuni blocchi stradali. Il tutto mostrato con spavalderia sui social. Mi auguro che ci sia una reazione delle forze dell’ordine”. Questa una delle segnalazioni inviate al deputato dell’Alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli dopo le esequie del tiktoker napoletano Mr Pella Pazzo, al secolo Lorenzo Delle Femmine, morto per un malore due giorni fa. L’ultimo saluto al 40enne ieri a Casalnuovo di Napoli, comune dove abitava con la sua famiglia, moglie e tre figli, co-protagonista di molti video postati in rete. In tanti hanno affollato l’interno e l’esterno della chiesa Maria Santissima Annunziata di Licignano: amici, partenti e tante persone che conoscevano Delle Femmine per i suoi video. All’uscita del feretro applausi e palloncini, poi il corteo seguito da moltissimi motorini con a bordo persone che reggevano cellulari per realizzare la diretta dell’ultimo saluto a Mr Pella Pazzo. “Una scena – le parole di Borrelli – che non avremmo voluto vedere e che ora abbiamo denunciato alle autorità. Nessuno vuole vietare di dare l’estremo saluto ad una persona cara, ad un amico, ma qui si è trattato di mettere a rischio la sicurezza stradale”. (foto Il Meridiano News)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo