Arrivano le prime 5 interdittive antimafia del 2024

27 Visite

Il Prefetto ha interdetto aziende nei settori edilizia, commercio e intrattenimento

La Prefettura di Napoli adotta 5 interdittive antimafia nei confronti di imprese nell’area metropolitana di Napoli. Nel pomeriggio di ieri il Prefetto di Napoli, Michele di Bari, ha adottato 5 provvedimenti antimafia interdittivi nei confronti di altrettante ditte operanti nei settori dell’edilizia, del commercio e dell’intrattenimento. Le imprese interessate dai provvedimenti hanno sede nei comuni di Casoria, Sant’Antimo, Caivano e Frattamaggiore.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo