De Luca presenta denuncia contro Fitto su fondi per il Sud

38 Visite

«Allo scadere dei 30 giorni previsti nella precedente diffida, è stato presentato oggi, come annunciato dal Presidente Vincenzo De Luca, l’esposto-denuncia contro il Ministro Raffaele Fitto in relazione al blocco da parte del Ministero della Coesione – da oltre un anno e mezzo – dei fondi di sviluppo e coesione (FSC), destinati al Sud».

Lo rende noto la Regione Campania.

La denuncia è stata presentata in sede di giustizia amministrativa, contabile e penale. E’ stato presentato, si apprende, un ricorso al Tar della Campania, alla Procura contabile ed alla Procura della Repubblica. “Il governo Meloni nemico del Sud”, si sottolinea nella nota diffusa dalla Regione. Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca “rinnova al ministro Fitto l’invito ad un confronto pubblico”.

«Abbiamo appena presentato la denuncia alla Corte dei Conti, alla magistratura penale e al Tar Campania per la decorrenza dei 30 giorni che avevamo fissato per completare l’iter per il riparto di Fondi Sviluppo e Coesione”, ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine dell’apertura della promozione ‘Meet Italian Brands 2024’, alla Mostra d’Oltremare di Napoli. “Ne ho approfittato – ha detto – per rinnovare anche l’invito a un confronto per un dibattito pubblico su questi fondi. Vedo che continuano a proporre dati falsi come quello sulla spesa dei Fondi Europei del sud, ormai sono ridotti alla falsificazione per cercare di dare qualche modifica. Lo sfido sul dibattito pubblico sui fondi di coesione, lui o altri ministri che continuano a raccontare stupidaggini». (ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo