“P’AZZ Festival” giornata della salute mentale

112 Visite

Nei prossimi giorni del 31 maggio e 1 giugno, in occasione della giornata dedicata alla cura e al benessere mentale, si terrà a Napoli presso lo storico Hotel Palazzo Caracciolo Naples un evento intitolato “P’AZZ Festival”, iniziativa ospitata generosamente dalla CHG (Caracciolo Hospitality Group). 

Il festival, nasce dall’idea di lavorare ad una visione di salute mentale che valorizza l’unicità di ognuno attraverso laboratori di Co-Design, individuando nuovi modelli di inclusione socio-lavorativa di persone affette da disagio psichico, disabilità intellettiva che si allaccia alla nuova legge per il progetto di vita con persone di disabilità. 

Durante la manifestazione si cercherà una presa di cura collettiva di disagio psichico attraverso tavoli di co-progettazione, inspirational speech (discorsi motivazionali) momenti musicali e di lettura. 

Negli ultimi anni, la domanda e il bisogno di salute mentale si sono modificati in maniera rilevante e, le trasformazioni demografiche, economiche e sociali del nostro Paese hanno cambiato il volto delle nostre comunità e dei loro bisogni di salute.

Di fatto, i cittadini italiani sono mediamente più ricchi, istruiti e sani ma sempre più diseguali tra loro e più vulnerabili, accusando condizioni di difficoltà mentale. Il festival vuole dunque mettere al centro questa tematica sulla salute mentale, disponendo nuovi approcci riabilitativi e di inclusione socio lavorativa. 

Nella serata di venerdì 31 maggio alle 19:00, ci sarà una performance musicale di Bandita Sbandata insieme all’attrice Cloris Brosca dal libro “Alla faccia del Pazzo” di Antonio Procentese leggendo alcuni passi di poesie di brani e autori diversi.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo