Rebound alieno

79 Visite

Che significa che la Corte Costituzionale ha ribadito nuovamente la legittimità dell’obbligo dei vaccini, rigettando il ricorso della dipendente sanitaria degli Spedali civili di Brescia che era stata sospesa per tre mesi senza stipendio?

Significa che la Fase 2, in cui si iniziano a sconfessare le castronerie fatte e quelle dette nella Fase 1, non è ancora entrata pienamente in funzione.

Siamo nell’area limbica in cui si dice tutto e il contrario di tutto.

Credo che traumaticamente si arriverà presto al momento dell’abiura più rinnegata per ‘gettare a mare’ tutti i luogotenenti che si si sono imposti da satrapi nella prima fase, in cui c’erano solo ‘verità dispotiche e assolute’.

Saranno minacciati il Vaticano, il sistema giudiziario, il comparto sanitario degli ospedali e dei medici di base e alcuni multimiliardari filantropici o innovatori.

 

Ricordiamoci che quando nel ’45 fecero fuori Mussolini, Hitler e il loro entourage, finanziati da ebrei che pagavano i regimi per deportare altri ebrei, il sistema finanziario si ripulì la faccia con i vari “piani Marshall”, le Costituzioni liberali e l’illusione di ripartire in democrazia.

 

Adesso vediamo quanto fosse falso quell’impianto e quanto quell’uscio costituzionale, lasciato volutamente semiaperto dai padri costituzionali, si prestava a consentire l’intromissione del grimaldello globalista nella porta repubblicana, appena varcata, per mantenere la longevità del loro mandato e permettere ai vincitori della II Guerra Mondiale l’agio di intervenire nelle beghe nazionali per salvarli con i Trattati internazionali, salvaguardati dall’art.117 della Costituzione, che subordina sé stessa ad essi attraverso la “gerarchia delle fonti”.

Così, ora, congreghe sovrannazionali possono aggredire l’intero orto che ci hanno consentito di coltivare per settant’anni, passandoci su con delle ‘ruspe’ colonialiste e assassine, facendo tabula rasa dei diritti, delle vite umane e delle ricchezze prodotte, materiali e astratte.

E’ un attacco alla dignità di pensiero e all’essenza dello spirito dell’Umanità.

 

Lancio una provocazione, come esercizio di logica ipotetica: dietro la veloce rivoluzione in atto, potrebbero esserci degli alieni, probabilmente terrestri, ma non necessariamente.

Sicuramente chi sta combinando tutto ciò non appartiene alla nostra Umanità, perché non è umano attentare alla sua sopravvivenza. È qualcosa di esterno, straniero.

La domanda se esistono e da dove vengono queste entità angeliche o sataniche è antica.

Un caso eclatante risale al Paradosso di Fermi, il quale si chiedeva: “perché non son venuti a visitarci?”, “Se esistono, dove si trovano?”

Come potremmo escludere che siano venuti nel passato o che non ci siano ancora, magari confusi tra noi? E chi ci dice che gli alieni non saremmo proprio noi? A quando risale la nostra memoria storica per assicurare di essere noi gli autoctoni?

 

Non escludo, ma non sostengo, che le finalità progettate dai moderni orchestratori possano favorire il Rebound, il rimbalzo.

L’azione di respingere qualcuno, per effetto della reazione, lo farà invece avanzare; l’insulto potrebbe favorire la sua maggiore consapevolezza, le avversità lo aiuterebbero a maturare, ghettizzare il suo corpo lo spingerebbe all’espansione mentale.

 

Nessuna di queste possibilità è accreditabile, in assoluto, ma è seducente considerarla.

Ogni organismo naturale, come lo è la cellula del nostro pianeta nell’apparato cosmico, subisce delle azioni e ricambia l’insulto ribellandosi con delle reazioni contrarie.

 

Continuando sulla scia delle supposizioni generiche, cosa può voler ottenere questa volontà: che si subisca irrimediabilmente l’Azione, senza possibilità di difesa?

Non sembra questo, per ora, il risultato prodotto.

Oppure mira a scatenare delle reazioni autocorrettive in grado di sviluppare una forma ‘immunitaria’ difensiva rendendoci più forti di prima?

Dai risultati capiremo le cause e le motivazioni della ‘vaccinazione culturale’ in atto, solo omonima di quell’altra somministrata, forse genotossica.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo