Teatro: Trianon apre con un concerto benefico per gli alluvionati di Faenza

73 Visite

La stagione è dedicata a Giovanbattista Cutolo, il giovane musicista ucciso poche settimane fa

Un concerto di beneficenza a sostegno degli alluvionati di Faenza. E’ lo spettacolo inaugurale, domani sera alle 21, della stagione del del Trianon Viviani, il cui cartellone è curato da Marisa Laurito ed è dedicato a Giovanbattista “Giogiò” Cutolo, il giovane suonatore di corno ucciso recentemente. Anche se impediti a partecipare, per la concomitanza con impegni precedentemente presi, hanno voluto dare la loro adesione allo show tanti altri artisti del Napule’s Power: gli ‘A67, Enzo Avitabile, Tony Cercola, Ciccio Merolla, Raiz, Dario Sansone dei Foja, James Senese e Napoli Centrale, Lino Vairetti e gli Osanna e Fausta Vetere e la Nccp.

Il concerto vuole contribuire a sostenere oltre trenta realtà del territorio gravemente danneggiate dall’alluvione che a giugno ha sconvolto l’Emilia-Romagna. L’intero incasso della serata, al netto delle spese tecniche, andrà quindi ai musicisti faentini e alle realtà musicali alluvionate attraverso Audiocoop, l’associazione di categoria nata in seno al Mei e il Comune di Faenza, che hanno già raccolto decine di migliaia di euro.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo