Sequestrata sala ristorante abusiva in via Arenaccia

60 Visite

Aveva realizzato una struttura abusiva di 36 mq in alluminio e plexiglas con sottostante pedana in legno dotata di impianto di illuminazione, di condizionamento e di diffusione audio video il ristoratore napoletano denunciato dalla polizia locale per abusivismo edilizio.

La piccola sala ristorate in via Arenaccia è stata sottoposta a sequestro dagli agenti della Unità operativa San Lorenzo perché realizzata in assenza dell’idoneo titolo edilizio abilitativo.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo