Al Trianon Viviani di Napoli Lorenzo Hengeller in “Trio”

17 Visite

 Sabato 18 novembre, alle 21, il Trianon Viviani di Napoli ospiterà il concerto di Lorenzo Hengeller, “Trio”. Il cantapianista e compositore napoletano in questo nuovo concerto si presenta nella classica formazione jazz del trio. Dopo anni di serate per piano solo, nonché di forzata solitudine musical-pandemica, Hengeller rivisiterà i brani del suo repertorio con Daniele Sorrentino, al contrabbasso, e Luigi Del Prete alla batteria.

«Ci saranno gag, musica, intrattenimento e omaggi a Carosone, Luttazzi e Paolo Conte, che sono i miei punti di riferimento – promette l’artista -, e soprattutto molto dialogo tra me e i musicisti attraverso gli strumenti e non solo. Dopo anni abbiamo deciso di ricontrarci con Del Prete e Sorrentino e l’improvvisazione sarà prevalente, con un’atmosfera da brivido, molto stimolante, perché non si sa mai dove veramente si andrà a parare».

Hengeller interpreterà anche la sua ultima canzone, scritta per gioco per Marisa Laurito, Nun se po’ chiù parla’, brano che ironizza il politicamente corretto linguistico.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

Promo