Dente rotto e naso fratturato per una infermiera

51 Visite

In servizio all’ospedale di Castellammare di Stabia, posta le foto delle ferite sui social

Una delle infermiere aggredite ieri sera presso l’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia (Napoli) ha postato sui social le foto delle ferite. Prima trascinata per i capelli, poi presa a pugni, ha riportato la rottura di un dente e ferite al naso. Questo il referto completo: frattura dell’incisivo superiore destro mediale, l’infrazione delle ossa nasali, una ferita lacero contusa al labbro superiore, suturata con un punto riassorbibile, una vistosa tumefazione al lato destro del volto, una lombalgia post traumatica e un severo stato di agitazione psicomotoria. Sulla vicenda indagano gli agenti del commissariato di polizia di Castellammare di Stabia, che stanno identificando il responsabile. Secondo una prima ricostruzione, pare che l’aggressione sia scattata perché due infermiere hanno chiesto di lasciare la sala d’attesa troppo affollata, scatenando la reazione violenta e immotivata dei familiari di una paziente.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo