Napoli: due infermiere picchiate in ospedale, aggressore in fuga

44 Visite

Episodio avvenuto stanotte al pronto soccorso di Castellammare di Stabia. Indagini della polizia

Troppa gente in sala d”attesa, due infermiere chiedono ai familiari di una paziente di uscire dal pronto soccorso, ma vengono aggredite, spintonate e prese a pugni. La violenta aggressione è avvenuta stanotte all”ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. Secondo quanto si apprende, le due infermiere hanno riportato lievi traumi. Sul caso indagano i poliziotti del commissariato di Castellammare di Stabia, che hanno acquisito i filmati del sistema di videosorveglianza interno all”ospedale e, in attesa della denuncia, procedono d”ufficio all”identificazione dell”aggressore, coordinati nelle indagini dalla Procura di Torre Annunziata. Altre due aggressioni al personale sanitario erano avvenute – secondo quanto riporta l”associazione Nessuno Tocchi Ippocrate – ad un equipaggio del 118 a Casoria e al personale del pronto soccorso dell”ospedale San Paolo di Napoli.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo