Per 35 giovani l’opportunità del servizio civile universale

42 Visite

«Il servizio civile permetterà a tanti giovani di vivere un’esperienza unica al servizio del proprio territorio, della propria città e di orientarsi nel mondo del lavoro. Grazie ai progetti vincitori sarà possibile stare a diretto contatto con tante realtà diverse e crescere in consapevolezza, conoscenza ed empatia. Un’occasione preziosa per pensare al proprio futuro e acquisire nuove competenze e nuove conoscenze». Così, in una nota, l’assessora al Lavoro e ai Giovani del Comune di Napoli, Chiara Marciani, annunciando che l’Ente, nell’ambito del Bando Servizio Civile Universale, ha presentato il Progetto “Napoli città dei giovani 2023” destinato a 35 aspiranti giovani volontari.

I volontari di Servizio Civile dovranno svolgere le attività per cinque ore al giorno per cinque giorni a settimana e per un periodo di dodici mesi. Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda online (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Il termine ultimo per le domande è quello delle ore 14.00 del prossimo 15 febbraio.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo