Malore improssivo. Per arresto cardiaco a Capodanno morto giovane attore

25 Visite


Adam Jendoubi
era stato trovato privo di sensi a Castellammare di Stabia. Donati gli organi

È morto dopo nove giorni di agonia all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia (Napoli) Adam Jendoubi, giovane attore napoletano protagonista de “La paranza dei bambini”. A dare la conferma con un post sui social è il fratello Habib, anche lui attore e modello, che ha comunicato anche l’espianto degli organi. Cresciuto a Forcella, 23 anni, Adam Jendoubi era stato soccorso in arresto cardiaco all’alba di Capodanno a Castellammare di Stabia. Ieri pomeriggio, dopo nove giorni in rianimazione, è arrivato il decesso. Inizialmente, viste le ferite al volto, i soccorritori avevano pensato ad un incidente stradale. Invece, secondo quanto si apprende, Adam Jendoubi era in arresto cardiaco dopo una festa per il Capodanno: il suo corpo riverso a terra e privo di sensi fu ritrovato lungo viale delle Terme, a Castellammare.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo