Calcio Napoli, Mazzarri perde un altro elemento: ai box anche Demme

121 Visite

Nonostante la sofferta vittoria in campionato contro la Salernitana, il Napoli non sta certo vivendo il suo miglior periodo. Tra chi è partito per disputare la Coppa d’Africa e i numerosi infortuni rimediati nelle ultime settimane, Walter Mazzarri si ritrova a dover compiere delle scelte quasi obbligate in vista della Supercoppa Italiana. Dall’Arabia Saudita non arrivano però notizie incoraggianti per gli azzurri: arriva anche lo stop di Diego Demme, che si è ritrovato ad essere protagonista del successo nel derby campano. A comunicarlo è stato lo stesso club che, nello Shabab Club di Riyadh, ha compiuto la prima sessione d’allenamento.

Alex Meret ha svolto il suo percorso riabilitativo in piscina e palestra, mentre Jens Cajuste e Mathias Olivera hanno compiuto un lavoro personalizzato sul campo. In vista della semifinale del Al-Awwal Park Stadium contro la Fiorentina di giovedì sera, Mazzarri spera di poter avere a disposizione Cajuste, altrimenti il piano B potrebbe essere quello di un cambio modulo. L’idea sarebbe quella di optare, a quel punto, per un 3-4-3 con un Pasquale Mazzocchi a tutta fascia e Giovanni Di Lorenzo utilizzato nei tre di difesa.

Foto: Il Mattino

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo