Rimosse scritte contro antifascisti e Quattro Giornate

28 Visite

Su indicazione del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, gli addetti di Napoli Servizi hanno provveduto a rimuovere le scritte discrimantorie sui muri nei pressi dell’Orto Botanico, in via Foria, al centro storico di Napoli. Lo rende noto il Comune di Napoli. “Le 4 Giornate? Tutte str…..”

È una delle scritte comparse sui muri dell’Orto Botanico, con riferimento all’insurrezione popolare, tra il 27 e il 30 settembre 1943, con la quale il capoluogo campano si è liberato dall’occupazione delle forze tedesche nel corso della seconda guerra mondiale. Tra le anche scritte rimosse: “Maalox per gli Antifa” e “Casapound”.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo