Omicidio di un 80enne, fermato un nipote

45 Visite

Ottantenne ucciso in casa, fermato un nipote. I carabinieri del Nucleo Operativo Napoli-Bagnoli hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto, disposto dalla Procura di Napoli, nei confronti di D.M., 27enne napoletano, già noto alle forze dell’ordine, nipote della vittima accusato del reato di omicidio aggravato.

L’attività investigativa, coordinata dalla Procura di Napoli e condotta dal Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Napoli-Bagnoli tra i mesi di novembre 2023 e gennaio 2024, con l’ausilio della Sezione Investigazioni Scientifiche di Napoli e del Reparto Investigazioni Scientifiche di Roma, è stata avviata a seguito dell’omicidio dell’ottantenne Mario Palma, ritrovato cadavere lo scorso 19 novembre 2023 all’interno della sua abitazione in via Mario Gigante (Loggetta).

Gli accertamenti medico legali avevano consentito di accertare la presenza sul cadavere di numerose lesioni da arma da taglio e le successive analisi di laboratorio di quanto rinvenuto sulla scena del crimine, hanno permesso di isolare tracce ematiche, biologiche e papillari del presunto autore, successivamente identificato nell’uomo fermato, parente della vittima.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo