Ai domiciliari con pistola pronta all’uso, scoperto dai Cc –

31 Visite

In casa, dove era ai domiciliari, aveva una pistola marca “Tanfoglio” calibro 9×21 con matricola abrasa e 15 proiettili nel caricatore e un colpo in canna.

E’ quanto hanno scoperto la scorsa notte, a San Pietro a Patierno, i carabinieri della locale stazione che hanno effettuato, insieme ai militari del reggimento Campania, una perquisizione nell’abitazione di Salvatore Fattore, 45enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

    L’uomo – che era già sottoposto agli arresti domiciliari – dovrà rispondere di detenzione di arma clandestina.

    Durante le operazioni sono stati sequestrati anche un casco da moto modello “semi jet” ed una mascherina (tipo soft air) trovati insieme alla pistola.

L’arma, il casco e la mascherina saranno sottoposti ai dovuti accertamenti per verificare il loro eventuale utilizzo in fatti di sangue o altri delitti. (ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo