Due 18enni arrestati per rapina, 3 i colpi a segno nella notte

28 Visite

Hanno 18 anni, sono incensurati e risponderanno di rapina aggravata i due ragazzi arrestati questa notte a Napoli dai carabinieri della stazione e del nucleo operativo del Vomero poco dopo aver compiuto tre rapine a mano armata. I due sono stati bloccati in strada dopo una rocambolesca fuga. Utilizzando una pistola scenica a bordo di uno scooter con targa coperta, avrebbero prima preteso il cellulare di alcuni ragazzini e poi quello di un giovanissimo in viale Colli Aminei. Bloccati dopo una rocambolesca fuga, i due sono finiti in manette. Addosso 50 euro e 4 telefonini, tra questo uno smartphone rapinato poco prima nel centro di Pozzuoli ad un ragazzo. Sono stati portati entrambi al carcere di Poggioreale. Continuano l’indagini per verificare il loro coinvolgimento in altri episodi simili.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo