Tentano estorsione ma commerciante li denuncia e li fa arrestare. Nel Napoletano vittima minacciata racconta tutto a Carabinieri

89 Visite

Hanno pesantemente minacciato il titolare di un esercizio commerciale di Pomigliano D’Arco (Napoli) per ottenere dei soldi al fine di poter svolgere in ‘tranquillità’ la propria attività lavorativa.

Ma il commerciante ha denunciato tutto e per due persone è scattato l’arresto.
    E’ stata la compagnia carabinieri di Castello di Cisterna ad eseguire un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di due persone, ritenute gravemente indiziate del reato di tentata estorsione in concorso, aggravata dal metodo mafioso.

La vittima ha raccontato le vessazioni subìte e ha incastrato i due estorsori. (ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo