Nuoto, World open water swimming association premia la Capri-Napoli: è la gara più entusiasmante

60 Visite

Tra le prime tre nella classifica delle gare disputate in acque libere e prima come tratta che si svolge su più di 15 chilometri. La World open water swimming association ha scelto di premiare, tra i top dieci eventi internazionali selezionati (scelti da cento iniziali), con il terzo posto la Capri-Napoli. Avanti alla tratta italiana sono arrivate al primo posto la gara irlandese Hit the wall, seconda la statunitense Kingdom swim. Un riconoscimento importante e giunto anche grazie ai 70 anni e alle 59 edizioni disputate. Sulla questione è intervenuto il presidente di Eventualmente Eventi e Comunicazione, società che organizza la maratona del Golf Luciano Cotena:

«Per noi è l’ennesima, importante soddisfazione. Dopo l’ingresso nella Hall of Fame ed il riconoscimento di ‘Event of the year nel 2021’, ancora una volta abbiamo raggiunto una posizione sul podio a livello mondiale ed il primato tra le competizioni sulle lunghe distanze. Un grande orgoglio per una competizione che, oltre ai campioni della disciplina, si amplia ogni anno e cerca di coinvolgere, con le prove open, un numero sempre più ricco di nuotatori e nazioni che intendono cimentarsi con quella che resta la maratona acquatica per eccellenza. Allo stesso tempo, purtroppo, a livello locale devo constatare che questi riconoscimenti internazionali di livello assoluto, non trovano medesimo riscontro nel supporto istituzionale che, ad esempio, per quanto di mia conoscenza, è stato riconosciuto, in maniera sostanziosa e diretta, ai due eventi classificatisi per il 2023 ai primi posti. Supporto che servirebbe per veicolare nel mondo ancora meglio un evento con grandissime potenzialità, turistiche oltre che sportive».




[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo