Napoli: Manfredi, ‘città ha bisogno di posti barca’

40 Visite

«Napoli ha bisogno di posti barca. Questo è il momento idoneo perché ci sono le condizioni per lavorare tra pubblico e privato.» Ha esordito così il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, questa mattina, dopo il taglio del nastro inaugurale, al convegno di presentazione della 50esima edizione di Nauticsud, 600 barche esposte, oltre 800 brand rappresentati lungo i 53mila metri quadri espositivi. L’evento, inaugurato oggi, durerà fino al 18 febbraio.

«Abbiamo i siti e le opportunità per procedere sia nella zona di Napoli est, sia a Nisida, ma dobbiamo partire da Mergellina. Ci sono le condizioni perché Napoli – ha proseguito Manfredi – e il mare ricostituiscano un legame per troppo tempo interrotto. La blue economy è una strada straordinaria che la nostra città non può perdere, dovendo tenere presente sia la portualità da diporto, e quindi il turismo nautico diportistico, la ecosostenibilità e la compatibilità delle infrastrutture. Il Nauticsud, giunto al suo 50° compleanno, rappresenta un momento importante per fare il punto, anche con il Governo che sarà presente con 3 ministri agli Stati Generali della Nautica in programma qui a Napoli in settimana prossima, e puntare a migliorare il futuro della nautica da diporto», ha aggiunto Manfredi.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo