“È stato rapito da Diodato e Ghali”: l’oltraggio alla memoria di Aldo Moro su Wikipedia

47 Visite

Scherzo di cattivo gusto da parte di utenti di Internet che, sulla pagina Wikipedia dedicata ad Aldo Moro, leader della Dc rapito e ucciso dalle Brigate Rosse nel 1978.

Qualcuno ha cambiato il testo dell’enciclopedia libera sulla quale chiunque può intervenire oltraggiandone la memoria con battute di pessimo gusto: «Fu rapito dalle Brigate Rosse, Diodato, Dargen D’amico e Ghali il 6 febbraio 2024 mentre il Governo Amadeus V (in cui veniva garantito l’appoggio esterno si apprestava a sistemare lo scantinato dell’Ariston per l’alloggio del migliore amico della Cuccarini Parlamento».

E via di amenità in amenità. E sui social lo scempio non è passato inosservato. La pagina di Wikipedia è stata ripristinata poco dopo.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo