Ambulanza ferma, giovane salvata a Capri dai vigili del fuoco

38 Visite

L’ambulanza del 118, attrezzata per soccorrere persone nelle zone impervie e nei vicoli angusti del centro storico dell’isola di Capri, è fuori uso da qualche giorno per manutenzione e per salvare una giovane caprese, in shock anafilattico in seguito all’assunzione di un farmaco, è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco, che insieme al personale sanitario, sono arrivati sul posto con il loro carrellino elettrico.

Il personale del 118 è riuscito così a prestare i primi soccorsi e a trasferire di corsa e in codice rosso, sempre con lo stesso mezzo, la giovane presso l’ospedale Capilupi di Capri. Il tempestivo intervento ha fatto sì che la ragazza superasse la crisi.

Ora è in buone condizioni. (Fonte: Ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo