A Napoli IV edizione Premio Federico Del Prete

33 Visite

A partire dalle 10 si terrà alla Sala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli la quarta edizione del “Premio Nazionale Federico Del Prete”, dedicata alla memoria del sindacalista, vittima innocente di camorra, ucciso il 18 febbraio 2002 a Casal di Principe (Caserta), organizzata dall’associazione Memoriae, retta da Gennaro Del Prete, figlio di Federico, ideatore, fondatore e presidente del Premio Nazionale, e dalla Fondazione Pol.i.s. della Regione Campania, con l’ausilio di Libera Campania e del Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità.

L’iniziativa gode del patrocinio del ministero della Cultura e della disponibilità del Comune di Napoli. Nell’occasione saranno premiati Rosa Volpe, procuratrice aggiunta vicaria della Procura della Repubblica di Napoli; Maria Vittoria Foschini, giudice della Sezione Riesame presso il Tribunale di Napoli; l’attore Giuseppe Zeno, interprete della fiction Tutto per mio figlio, ispirata alla vicenda di Federico Del Prete; l’associazione Persud – Le voci di dentro, per la quale ritirerà il premio Giulia Russo, direttrice del centro penitenziario Pasquale Mandato di Secondigliano – Napoli; e Rossella Loprete, scrittrice e assistente sociale.

Nel corso della mattinata interverranno il prefetto di Napoli, Michele di Bari; Gaetano Manfredi, sindaco di Napoli; Tullio Morello, componente del Consiglio superiore della magistratura; don Tonino Palmese, presidente della Fondazione Pol.i.s. della Regione Campania; e Antonello Ardituro, procuratore presso la Direzione nazionale antimafia. All’evento parteciperanno le studentesse e gli studenti del liceo scientifico Carlo Miranda di Frattamaggiore (Na) con la dirigente Genevieve Abbate, del liceo scientifico E. G. Segrè di San Cipriano d’Aversa (Ce) con la dirigente Rosa La Storia e del liceo artistico di Napoli con la dirigente Simona Sessa.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo