De Luca agli studenti: “In Italia è in atto un contro risorgimento!”

37 Visite

Stamattina, presso il liceo De Sanctis di Salerno, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha tenuto un discorso agli studenti circa il clima di progressiva repressione del dissenso manifestatosi, in particolar modo negli ultimi giorni, in Italia.

Siamo in un Paese nel quale la libertà costa. Oggi noi stiamo entrando in un clima di indifferenza; davvero è a rischio la democrazia. State attenti. Ci sono tanti modi per svuotare la democrazia. Non è necessariamente la vita dura – ha spiegato – la democrazia può anche morire per sfinimento, per indifferenza dei cittadini. Combatto con voi, per questo è decisivo il ruolo della scuola”.

De Luca è stato recentemente protagonista della manifestazione organizzata a Roma contro l’autonomia differenziata di Venerdì 16 febbraio, durante la quale la polizia ha caricato i sindaci del Sud in protesta. Il presidente ha raccomandato agli studenti di “difendere la nostra democrazia e fare in modo che il Sud non sia tradito dal contro risorgimento che è in atto nel nostro Paese“.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo