Disoccupati di lunga durata, a Napoli incontro con il Prefetto

30 Visite

Nel pomeriggio di ieri, il Prefetto di Napoli Michele di Bari ha incontrato a Palazzo di Governo alcuni esponenti dei movimenti di disoccupati di Napoli, per approfondire il tema delle prospettive occupazionali delle categorie particolarmente svantaggiate. L’incontro è stato richiesto dai movimenti, all’esito di una manifestazione di protesta.

Nel corso della riunione, che fa seguito a quella tecnica tenutasi con il sottosegretario al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Claudio Durigon, i rappresentanti dei movimenti hanno richiesto che siano accelerati i percorsi di inserimento occupazionale, anche al fine di creare nuove possibilità di sviluppo e di cura del patrimonio pubblico. I delegati dei movimenti hanno anche avanzato richiesta di prevedere progetti specifici, destinati ad impiegare i disoccupati di lunga durata e gli ex percettori del reddito di cittadinanza, nella realizzazione di attività di pubblica utilità in favore della cittadinanza, soprattutto nel settore della cura del verde pubblico e della manutenzione degli spazi comuni.

«Sul punto, peraltro, il tavolo al ministero del Lavoro, sta proseguendo il proprio lavoro, al fine di costruire – si legge in una nota della prefettura – un percorso per favorire l’inserimento occupazionale di disoccupati appartenenti a categorie particolarmente svantaggiate».

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo