Ferito durante tentata rapina scooter, preso secondo bandito

43 Visite

Fecero il giro del web le immagini del tentativo di rapina dello scooter a un ingegnere napoletano conclusosi con due colpi di pistola alle gambe.

Per quei fatti, avvenuti a Napoli, il il 29 marzo 2023, i carabinieri e la Polizia di Stato hanno arrestato il secondo rapinatore (il primo, un 17enne, venne preso a settembre 2023).

Si tratta di un ventenne originario del quartiere Ponticelli, gravemente indiziato di tentato omicidio aggravato, tentata rapina aggravata, porto abusivo di arma da fuoco in luogo pubblico e ricettazione. Il raid risale alla sera del 29 marzo 2023 in via Reggia di Portici. Scattò mentre il professionista stava facendo rifornimento di benzina a un distributore di carburanti. I due giovanissimi banditi, anche loro in sella a uno scooter, di fronte alla strenua resistenza della vittima, reagirono esplodendo due colpi di pistola che ferirono gravemente l’ingegnere.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo