Calcio Napoli, questione di rivalità: la sfida contro la Juventus va ben oltre i semplici tre punti

96 Visite

Vincere è importante, ma ci sono volte in cui vincere vale doppio. Il Napoli ha il dovere di credere ancora nella Champions League e lo certifica la prestazione maiuscola avuta nel recupero contro il Sassuolo. Annichiliti i neroverdi, è tempo di migliorare l’ottavo posto in classifica riprendendo il treno delle grandi. La prossima sfida per gli azzurri va ben oltre il concetto dei tre punti: contro la Juventus vi è una rivalità che supera ogni cosa e che porta entrambe le squadre a vivere 90 minuti come una battaglia infernale e senza esclusioni di colpi.

Allo stadio Maradona (calcio d’inizio alle 20.45 di domenica 3 marzo) gli uomini di Francesco Calzona ospitano i bianconeri di Massimiliano Allegri, reduci dalla sofferta vittoria contro il Frosinone ottenuta nei minuti di recupero grazie alla rete di Daniele Rugani. Dietro questa sfida si nascondono tanti avvenimenti che hanno portato le due tifoserie a creare un clima conflittuale quasi palpabile. Non vi è dubbio che la sfida sarà tra due grandi squadre intente a perseguire la prossima qualificazione in Champions League.

Foto: ANSA

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo