Nel Napoletano colpito alla tempia con il calcio di una pistola

64 Visite

 Prima hanno colpito alla tempia un 35enne con il calcio di una pistola.

Poi, a scopo intimidatorio, hanno esploso un colpo che non ha ferito nessuno.

E’ quanto è accaduto a Giugliano in Campania I carabinieri della stazione di Varcaturo e quelli del Nucleo Operativo e radiomobile di Giugliano sono intervenuti in via Masseria Vecchia, in località Varcaturo per il ferimento dell’uomo. Indagini sono in corso per ricostruire dinamica e matrice. (ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo