A Mantova la nuova Ducati 450 MX di Lupino debutta nel motocross. E come…

74 Visite

Mantova. Non contenta del dominio nella Moto GP, ieri, domenica 17 marzo, la Ducati ha debuttato ufficialmente anche nel motocross mettendo subito in chiaro che, come avrebbe detto De Andrè: “Non si tratta di una missionaria…”.

E, tanto per non essere fraintesa, al Campionato Italiano Motocross Pro-Prestige MX1 la nuova Desmo 450 MX – affidata per la “prima” ufficiale al campionissimo Alessandro Lupino – si è aggiudicata pole position e vittoria nella prima manche, piazzandosi nel primo tabellino di stagione al secondo posto assoluto.

Il prototipo sceso in pista è il primo passo di un progetto che vedrà la nascita di una gamma completa di moto da fuoristrada, che saranno sviluppate partecipando a tutte le prove sui campi di gara più impegnativi.
ma a giudicare da questo magnifico debutto, se stanno così le cose, l’impegno maggiore sarà quello delle sue concorrenti.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo