Al Teatro Posillipo di Napoli il concerto-spettacolo di Shara

[epvc_views]

Sarà il palco del Teatro Posillipo di Napoli ad accogliere – mercoledì 19 giugno 2024 alle ore 20.30 – “Interludio”, un concerto/spettacolo ma anche un viaggio nella musica, nel talento e nell’arte di Shara, cantautrice, performer e artista che è voce del Mezzogiorno e dei sud del mondo.

Nelle scorse settimane, all’artista di origini campane e lucane – ma cittadina del mondo – è stato conferito il prestigioso Leone d’Oro – Gran Premio Internazionale di Venezia 2024, consegnato – come recita la motivazione – “ad un’artista eclettica e poliedrica, il cui talento ha illuminato il panorama musicale e culturale italiano e internazionale”.

Cantante dalla voce ampia, calda e duttile, ma anche songwriter, designer e produttrice, Shara – il cui vero nome è Sarah Ancarola – sarà affiancata da alcuni dei più apprezzati protagonisti della scena musicale italiana: Salvatore Russo (pianoforte), Enrico Sforza (tastiere), Alessandro Carpentieri (chitarra acustica ed elettrica), Raffaele Vitiello (chitarra fretless e chitarra portoghese), Stefano Romano (basso), Mauro D’Ambrosio (batteria), Alessio Castaldi (sassofono) e Fernando Marozzi (violino).

Nel corso di “Interludio” sarà possibile ascoltare brani come From a World to a World, Midnight sun, Infinito Sei, Il Bacio del Risveglio, Vento del Sud ma anche Napul’è – in omaggio a Pino Daniele – e Infinitamente Mia, una dedica in musica e parole che Shara ha rivolto alla grande Mia Martini.

A condurre la serata/evento del 19 giugno sarà il giornalista Michelangelo Iossa.

In anteprima assoluta, inoltre, il pubblico del Teatro Posillipo potrà ammirare le prime immagini del video del nuovo singolo di Shara, intitolato “Stella Luntana” e diretto dal regista e videomaker Michele Pesce.

 Il 2024, celebrato in questi giorni dal Gran Premio Internazionale di Venezia, culminerà con un grande concerto di beneficenza, intitolato “Vento del Sud for Africa”, durante il quale Shara cui presenterà il brano inedito “Eternamente”, realizzato in collaborazione con la giovane autrice e performer Djarah Kan, di origini sudafricane. “Perché ogni Sud del Mondo è ricchezza e Cuore pulsante del Mondo Intero”. Parola di Shara, Leone d’Oro 2024!

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo