Pompei, il 18 giugno assemblea sindacale negli Scavi

[epvc_views]

Stato di agitazione di tutto il personale del Parco archeologico di Pompei e assemblea nell’Auditorium degli Scavi martedì 18 giugno dalle ore 8,30 alle ore 12.

Ad annunciare la mobilitazione sono le organizzazioni sindacali di categoria di Cgil Cisl Uil Unsa e Usb in una nota nella quale si punta a “sensibilizzare l’Amministrazione affinché si decida a concordare un’organizzazione del lavoro efficace, che tenga conto di un parametro che stabilisca la reale esigenza dell’organico, sia per la vigilanza che i settori amministrativo e tecnico”. Il sindacato denuncia i “continui ritardi dei pagamenti delle indennità accessorie e l’incertezza dei pagamenti di progetti specifici e progetti di miglioramento”, la “totale mancanza di trasparenza dell’amministrazione nei rapporti sindacali”, la “poca chiarezza nella nomina dei nuovi coordinatori”.

    Le sigle di categoria inoltre rivendicano una “organizzazione del lavoro e valorizzazione di tutte le risorse umane in funzione delle esigenza dei servizi” e l’aggiornamento delle “esigenze della pianta organica, definendo i parametri per l’attribuzione delle zone da sorvegliare, al fine dio garantire la sicurezza delle aree e assicurare l’apertura di tutte le Domus senza gravare sui lavoratori”. (ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo