Consorzio tutela mozzarella di bufala, l’IA per scovare i falsi

[epvc_views]

 «La fotografia scattata dall’Osservatorio ci mette di fronte alle tante sfide da affrontare. Viviamo un periodo molto complesso, caratterizzato da una forte resilienza del comparto, che si trova di fronte alle difficoltà dettate dal contesto internazionale e dalla crisi dei consumi delle famiglie italiane, che hanno dovuto fare i conti con il caro-carrello. Non dimentichiamo anche le due guerre che hanno portato a qualche battuta di arresto soprattutto in Italia sulle vendite».

Lo ha detto Domenico Raimondo, presidente del Consorzio di Tutela Mozzarella bufala campana dop nel corso della presentazione dei dati dell’Osservatorio economico, strumento ideato dal Consorzio di Tutela in partnership con Nomisma e UniCredit. L’edizione 2024 è stata presentata oggi negli spazi del Next di Paestum ed è incentrata sul confronto tra il mercato dei formaggi in Italia e in Francia e sul posizionamento della mozzarella Dop in questo scenario.

«Siamo riusciti – ha aggiunto – a contenere i danni, ma i campanelli di allarme devono spingerci a programmare bene il futuro, a delineare strategie efficaci per affrontare i rapidi cambiamenti in atto. Dobbiamo far leva sulla voglia di mozzarella di bufala campana Dop che continuiamo a registrare nel mondo, ovunque andiamo con le nostre attività. E sento un particolare orgoglio rispetto al successo che la Bufala Dop ottiene in Francia, Paese dalla grande tradizione casearia, dove noi svettiamo nelle preferenze. Questo è il modello da seguire e incentivare”. Il prodotto va ovviamente difeso dalle imitazioni, anche grazie all’intelligenza artificiale. “Qualche mese fa – ha spiegato Raimondo – abbiamo presentato il nostro 007 intelligente, che abbiamo messo a lavorare sul web. Dove si trova di tutto. Come ‘mozzabella’ al posto di mozzarella, ad esempio. A quel punto entra in gioco la squadra ispettiva che va a fondo e interviene per sanzionare se ci sono dei reati». (ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo