Cambio al Raggruppamento Campania dell’Esercito

[epvc_views]

Cambio al Raggruppamento Campania dell’Esercito: l’82/o reggimento fanteria “Torino” (comandato dal colonnello Salvatore Abbate) ha passato le consegne all’8/o reggimento bersaglieri (colonnello Leo Ferrante), alla presenza del comandante delle Forze Operative Sud, il generale Angelo Michele Ristuccia Il Raggruppamento “Campania”, negli ultimi sei mesi, ha condotto 14.000 pattugliamenti che hanno consentito l’identificazione di 9.600 persone e il controllo di 1.450 veicoli.

Nella “Terra dei Fuochi”, grazie all’ausilio di personale specializzato e all’impiego di aeromobili a pilotaggio remoto, l’Esercito ha contribuito al contrasto allo smaltimento illecito di rifiuti e alla prevenzione dei roghi.
    Il generale Ristuccia, dopo essersi complimentato con il colonnello Abbate per l’impegno costantemente dimostrato dai militari dell’82/o e per i risultati conseguiti, ha augurato un buon lavoro al colonnello Ferrante e al suo personale.
 

Attualmente sono circa 1000 i militari dell’Esercito impiegati in Campania nella prevenzione e nel contrasto alle attività illegali, in stretta sinergia con i prefetti di Napoli, Caserta e Salerno. (ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo