Droga in pescheria, arrestati due fratelli a Torre del Greco

[epvc_views]

Avrebbero spacciato sostanze stupefacenti in una pescheria di Torre del Greco e per questo sono stati arrestati: stando a quanto si apprende, due fratelli sono stati sorpresi dai militari dell’Arma dei Carabinieri con ben 13 grammi di hashish, divisi in nove stecchette. 

Nei locali dell’attività commerciale, gestita da entrambi, inoltre, i carabinieri hanno trovato dieci panetti di hashish del peso complessivo di un chilo, materiale per il taglio e 1.400 euro in contante ritenuto provento dell’illecita attività. I due fratelli sono stati portati in carcere. Lo riporta l’Ansa.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo