Usura ed estorsioni, cinque arresti a Torre Annunziata

[epvc_views]

Cinque persone sono state arrestate a Torre Annunziata con l’accusa di usura, estorsione e tentata rapina, aggravate dal metodo mafioso. Stando a quanto si apprende, le indagini, condotte dalla Squadra Mobile di Napoli e dal Commissariato di Torre Annunziata, hanno portato alla luce un giro di usura che teneva sotto scacco diverse vittime nella zona.

Gli arrestati, secondo gli inquirenti, avrebbero agito con violenza e intimidazioni, avvalendosi del loro presunto legame con un noto clan malavitoso del territorio per incutere terrore nelle vittime e costringerle al pagamento di interessi usurai esorbitanti. L’operazione di oggi rappresenta un duro colpo alle attività criminali legate al racket del prestito di denaro a usura a Torre Annunziata e testimonia il costante impegno delle forze dell’ordine nella lotta alla criminalità organizzata e nella tutela dei cittadini. Lo riporta l’Ansa.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo