Pugilato, un gancio alla criminalità: Mangiacapre racconta di come lo sport lo ha salvato dalla vita di strada

[epvc_views]

Spesso lo sport salva la vita e questa è una di quelle circostanze. Vincenzo Mangiacapre, medaglia di bronzo europea, mondiale, e olimpica a Londra 2012, ha dovuto affrontare sfide complicate fin da piccolo. A Marcianise il pugile ha dovuto vedersela anche con la criminalità organizzata. La spiegazione della sua crescita complicata è stata data da “Matrix”, soprannome datogli da Patrizio Oliva per la sua precisione e velocità:

«La boxe mi ha salvato la vita, togliendomi dalla strada e dandomi una seconda possibilità. Sono caduto e mi sono rialzato più forte di prima. Senza Guardia- dalla strada alle Olimpiadi con la vita in pugno».

Questo libro è un simbolo e anche un messaggio di forza, lotta e contrapposizione al sistema della criminalità. Il Vice Presidente della Camera dei Deputati, l’On. Sergio Costa, promotore della presentazione del libro svoltasi a Roma, ha espresso tutta la sua approvazione:

«Sono un grande appassionato del pugilato e quindi dell’arte di misurarsi con se stessi e con l’avversario. Da Comandante Regionale della Forestale in Campania ho costituito la sezione di pugilato proprio a Marcianise, per dare un’opportunità a chi non ne aveva. Vincenzo l’ha colta e, come lui stesso ha scritto, quando ha iniziato il percorso inopportuno ha avuto in cambio uno step di fiducia. Ora, con questo esempio, lanciamo un segnale forte dalla Camera dei Deputati».



L’elaborato di Mangiacapre, prossimo responsabile del settore giovanile delle Fiamme Azzurre, è stato particolarmente apprezzato anche dal capo del DAP Giovanni Russo:

«Ho divorato il suo libro in una notte, come se fosse una sceneggiatura. Con lo scandire del tempo, regolato tramite round, Vincenzo parla di una lotta all’emancipazione, di una scelta tra la delinquenza, che avvelena la nostra bellissima terra, e l’autorità. Ha scelto di essere un campione».



Photo: ANSA

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo