Napoli: agguato in pieno giorno, vertice in Prefettura

[epvc_views]

Il prefetto Michele di Bari: “Episodio che desta preoccupazione”

Dopo l’agguato di questa mattina nella periferia est di Napoli, nel quale è rimasto ucciso il 48enne Emanuele Pietro Montefusco, il prefetto di Napoli, Michele di Bari, ha annunciato un nuovo vertice in Prefettura. Il Prefetto di Napoli ha sottolineato che “le Forze dell’ordine stanno attuando la massima vigilanza e riservano particolare attenzione alle indagini volte alla individuazione dei responsabili, cui la magistratura e le forze di polizia sono fortemente impegnate”.

Secondo Michele di Bari, però, ciò che è avvenuto a Ponticelli è “un episodio delittuoso che desta preoccupazione e provoca un ulteriore impulso ad assumere iniziative mirate per contrastare una logica criminale, distante dal comune sentire della popolazione napoletana, impegnata per la crescita e lo sviluppo della Città. C’è la piena consapevolezza che per tali dinamiche criminali sia profuso il massimo impegno anche sul piano della prevenzione”. La vicenda sarà esaminata in occasione del prossimo Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. (Foto: Fanpage)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo