Studente 17enne stroncato da infarto, Amato esprime cordoglio

64 Visite

Un 17enne napoletano, studente del liceo Umberto, è morto a causa di un infarto. La presidente del Consiglio comunale di Napoli, Enza Amato, ha voluto esprimere «profondo cordoglio per la tragica e improvvisa scomparsa di Giuseppe. Questa dolorosa notizia mi colpisce profondamente».

«Giuseppe – ha aggiunto – era non solo un giovane con un futuro davanti a lui, ma anche figlio di un dipendente dello stesso istituto superiore, un legame che rende questa perdita ancora più sentita per la scuola in cui studiava e dove si preparava per affrontare la maturità. In questi momenti difficili, mi unisco al dolore della famiglia di Giuseppe, dei suoi amici e di tutta la comunità scolastica del Liceo Umberto».

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo