Trovata area immersa nel verde con rifiuti speciali pericolosi, denunciate 3 persone

30 Visite

Ad Agerola i carabinieri della locale stazione sono stati impegnati in un servizio volto alla sicurezza ambientale. Denunciate 3 persone. I militari hanno trovato un’area di circa 500 metri quadrati con all’interno rifiuti speciali e pericolosi per un totale di 50 metri cubi. La proprietaria del terreno è stata denunciata.

Analoga sorte anche per altre due persone. Sempre nella stessa area, infatti, i carabinieri hanno trovato 2 carcasse di auto a loro intestate. I proprietari erano già stati invitati formalmente nel 2017 a procedere con lo smaltimento. L’area immersa nel verde è stata sequestrata.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

Promo