Un bando per finanziare gli interventi di contrasto della povertà educativa minorile

[epvc_views]

Descrizione Bando

Aperta la quarta edizione di “Iniziative in cofinanziamento” promossa da Con i Bambini per sostenere interventi di contrasto della povertà educativa minorile insieme ad altri enti erogatori privati che condividono lo spirito e gli obiettivi del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Soggetti beneficiari

L’iniziativa è rivolta a soggetti giuridici privati che intendono, insieme a Con i Bambini, promuovere e sostenere la realizzazione di interventi congiunti di contrasto della povertà educativa minorile su tutto il territorio nazionale.

Le iniziative possono essere originate e svolte nelle seguenti differenti modalità:

I. progetti proposti direttamente da enti del terzo settore e sostenuti, almeno al 50%, da uno o più cofinanziatori, fino a un massimo di cinque;

II. progetti o bandi a evidenza pubblica promossi congiuntamente, attraverso percorsi di progettazione partecipata/condivisione, da Con i Bambini con uno o più cofinanziatori in funzione di enti erogatori (fino a un massimo di 3).

Tipologia di interventi ammissibili

Realizzazione di interventi di contrasto della povertà educativa minorile su tutto il territorio nazionale.

Entità e forma dell’agevolazione

Con i Bambini mette a disposizione dei progetti approvati fino a un massimo del 50% delle risorse finanziarie complessivamente necessarie per la realizzazione degli interventi, con un contributo minimo di 200.000 euro e fino a un massimo di 1.500.000 euro.

Scadenza

Ore 13:00 del 31 dicembre 2024.

GIANPAOLO SANTORO

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo