Capodanno, a Napoli autolinee 1 e 2 attive tutta la notte

30 Visite

In mattinata, convocato dal prefetto di Napoli, Michele di Bari, si è tenuto, nel Palazzo di Governo, un incontro relativo all”organizzazione dei trasporti pubblici in occasione delle festività di fine anno, con la presenza dei rappresentanti della Regione Campania, del Comune di Napoli, delle forze dell”ordine e della polizia metropolitana, dell”Eav, dell”Anm e delle Ferrovie dello Stato. L”Anm – Azienda Napoletana Mobilità «al fine di garantire la mobilità per tutta la notte tra il 31 dicembre e l”1 gennaio – spiega una nota della prefettura – ha assicurato il prolungamento del servizio metropolitano della linea 1 e delle funicolari».

In particolare, la linea 1 della metropolitana (piazza Garibaldi-Piscinola) prevederà corse ogni 10 minuti e i parcheggi di interscambio resteranno aperti tutta la notte con il potenziamento dei servizi di vigilanza. Il trasporto su gomma, invece, cesserà alle 19. Le Ferrovie dello Stato garantiranno l”interscambio tra la linea 1 della metropolitana e la linea 2 (Pozzuoli-Gianturco) che funzionerà tutta la notte «anche – precisa la prefettura – per sopperire al mancato servizio notturno della linea Cumana» con l”impiego di 33 treni con una frequenza di ogni 20 minuti. È previsto un rallentamento del servizio nel tratto Pozzuoli-Gianturco tra le 5 e le 6 dell”1 gennaio per motivi organizzativi.

«Tutti gli attori intervenuti – viene spiegato – hanno assicurato il massimo impegno per garantire un efficace funzionamento della rete del trasporto pubblico durante le feste di fine anno».

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo