Peppe Barra e la “Cantata dei pastori” – Replica straordinaria per Capodanno

33 Visite

Al Trianon Viviani è prorogata la classica rappresentazione della Natività e del presepio.
Dopo il grande successo al botteghino, il teatro della Canzone napoletana e la produzione hanno prolungato la programmazione dello spettacolo con una replica straordinaria anche il 1 gennaio 2024.
Le rappresentazioni si terranno quindi tutti i giorni alle 21:00 con riposo domenica 31 dicembre.

“In questa nuovissima edizione della Cantata… – afferma il regista Lamberto Lambertini, che firma anche l’adattamento insieme a Peppe Barra – …della durata di un’ora e quaranta minuti, senza intervallo, mettiamo in evidenza la lingua, la musica e la storia della città di Napoli, un luogo unico al mondo dove è stato possibile creare, e conservare così a lungo questo unicum teatrale, dal genere indefinibile, frutto di secoli di devozione: uno spettacolo, allo stesso tempo, colto e popolare, comico e sacro, profondo e leggero, commovente e divertente per un pubblico sia di grandi che di piccini, che ricorda quelle tavole scalcagnate sulle quali i guitti impersonavano più ruoli, in una girandola di travestimenti”.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo