Camposano, 40 artisti di strada al Buskers Festival

37 Visite

“Il nostro Comune è sempre aperto ad ospitare qualunque forma artistica”, dichiara Francesco Barbato, sindaco di Camposano, sulla scelta di ospitare il Buskers Festival.

Sono stati 40 gli artisti del comune a partecipare all’evento promosso dall’amministrazione comunale guidata dallo stesso sindaco.
Un evento che si è concluso ieri sera nell’ambito della rassegna natalizia “Vita & Amore in… campoSANO”, il quale prevede un cartellone di iniziative fino al 6 gennaio.

“Abbiamo dato un palcoscenico all’espressione artistica declinata nelle forme più disparate. Si sono esibiti, tra le nostre strade e nelle nostre piazze, musicisti, pittori, cantanti, attori, giocolieri, acrobati. Camposano…
– ha dichiarato il primo cittadino –
ha offerto una location a tantissimi professionisti che amano esibirsi spontaneamente tra la gente creando un dialogo diretto con le persone, piuttosto che in luoghi chiusi. Si tratta di artisti che hanno offerto contenuti culturali capaci di dialogare tra loro e il cui filo conduttore è stato il coinvolgimento diretto del pubblico. Due giornate di eventi en plein air che hanno messo il cittadino al centro di un circo magico di luci e musica. Continueremo in questa direzione, quella dell’arte che fa bene allo spirito e contribuisce a migliorare la qualità della vita. E’ possibile far festa utilizzando arte e cultura”. 

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo