Appalti e corruzione, annullata ordinanza per ex direttore Eni

25 Visite

Il Tribunale del Riesame di Napoli (XII Sezione penale) ha annullato l’ordinanza e la relativa misura cautelare (obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria) emessa nei confronti dell’ex direttore esecutivo dell’Enit, Giovanni Bastianelli, per una presunta ipotesi di turbativa d’asta relativa ad una concessione alberghiera nel Comune di Pozzuoli ed, in particolare, nel Rione Terra.

“Grande soddisfazione” è stata espressa dagli avvocati Domenico Ciruzzi e Valerio Esposito, che assistono l’ex manager pubblico.

«Il Tribunale del Riesame ha fatto giustizia, – dicono i due professionisti – annullando un’ordinanza cautelare che, come abbiamo con la massima convinzione evidenziato nel corso dell’udienza di riesame, non rispettava i requisiti previsti dalla legge e colpiva ingiustificatamente un onesto e stimatissimo manager pubblico». (Fonte: Ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo