Manfredi, ecco nuovi mezzi, raccolta rifiuti migliori a Napoli

31 Visite

«C’è stato un investimento importante nell’ambito della riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti a Napoli. Oltre alle assunzioni degli operatori ecologici, degli autisti, dei manutentori c’è stato ora un investimento importante sui mezzi che renderanno la raccolta ancora più efficiente in città».

Lo ha detto il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi alla presentazione oggi in Piazza Plebiscito di alcuni dei nuovi 40 mezzi di Asia ha per la raccolta differenziata a Napoli. «Lavoriamo – ha detto Manfredi – perché la raccolta sia migliore per il decoro, e quindi abbiamo ora un numero più alto di spazzatrici, mezzi elettrici per lo svuotamento dei cestini e poi sistemi più grossi di autocompattatori e sistemi di trasferimento, per fare in modo che la raccolta sia più efficiente».

Presente anche l’assessore all’ambiente del Comune di Napoli Vincenzo Santagada che ha sottolineato che «la giornata di oggi è importante perché diamo alla città un parco macchine notevolmente rinnovato, sia sull’impatto ambientale ma anche per le l’efficacia. I nuovi mezzi mettono l’operatore nelle migliori condizioni per lavorare. Io penso che siamo sulla strada giusta, abbiamo mantenuto l’impegno del 40% della raccolta differenziata che è la vera sfida di quest’anno, perché è previsto per il 2024 il raggiungimento del 45% per poi arrivare al 50% nel 2025.
    Dobbiamo rinnovare adesso alcune aree della città dove viene fatto il porta a porta e poi sensibilizzare i cittadini al rispetto delle regole»
.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo