In tutta Italia si firma per promuovere tre Referendum: diritti a autoproduzione del cibo, pagamenti in contanti e no alla dottrina gender nelle scuole

[epvc_views]

In tutti i Comuni d’Italia, presso gli uffici elettorali, ci si può recare con un documento di identità per sottoscrivere i 3 Referendum di iniziativa popolare.

Il primo riguarda la libertà di pagamento in contanti per estinguere qualunque obbligazione pecuniaria.

Il secondo riguarda lo stop all’indottrinamento gender nelle scuole, poiché le scelte relative all’educazione e istruzione dei figli minori in ambito religioso, morale, scientifico, sanitario, politico spettano in ultima istanza al padre e alla madre. Genitori che potranno negare il loro consenso all’insegnamento all’interno della struttura scolastica  di teorie contrastanti con i propri principi e convinzioni morali.

Il terzo riguarda l’autoproduzione del cibo, affinché tutti i cittadini della Repubblica abbiano il diritto assoluto e irrinunciabile di coltivare la terra e di allevare animali sul suolo  di proprietà, senza scopo di lucro, per il soddisfacimento dei bisogni  alimentari propri e della propria famiglia.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo