Sedicenni aggrediscono guardie giurate in un ospedale di Napoli

21 Visite

A16 anni hanno aggredito due guardie giurate dell’ospedale dei Pellegrini di Napoli, lanciandogli contro sassi e bottiglie e minacciandoli anche con un tavolino portato via da un bar.

E’ accaduto ieri pomeriggio: i due minorenni, di origine marocchina, sono stati arrestati. Secondo quanto ricostruito dagli agenti del commissariato Montecalvario, i due ragazzi hanno messo in atto le violenze dopo essere stati dimessi: hanno iniziato a lanciare bottiglie e sassi contro le guardie giurate e contro la struttura ospedaliera.

I 16enni sono stati arrestati per violenza e resistenza ad un incaricato di pubblico servizio e danneggiamento di edificio pubblico ed uno di loro è stato tratto in arresto anche per furto; infine, entrambi sono stati denunciati per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato. (Fonte: Ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo