Si è ucciso l’uomo barricato in via Testa. In casa anche il cadavere della moglie

35 Visite

E’ stato trovato cadavere dalle forze dell’ordine l’uomo che a Napoli, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, si era barricato in casa e aveva esploso dei colpi di arma da fuoco dalla finestra. Nell’appartamento è stato trovato anche il corpo della moglie.

Il 47enne, una guardia giurata, aveva urlato di aver ucciso la donna. La dinamica dell’accaduto è ancora da ricostruire. Secondo quanto sta emergendo, l’uomo aveva perso il lavoro e stava attraversando un periodo difficile. Nel corso della mattinata, per trattare con il 47enne era intervenuto anche un negoziatore e le strade del quartiere dell’area est di Napoli, intorno via Raffaele Testa, erano state isolate dalle forze speciali della polizia. I passati erano stati allontanati ed i cittadini erano stati invitati a non uscire di casa.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo