Rapina a mano armata, dipendenti società chiusi in una sala

49 Visite

Rapina a mano armata, in tarda mattinata a Casalnuovo di Napoli: i carabinieri sono intervenuti in via Nazionale delle Puglie altezza km 35,6 dove ignoti armati di pistole e fucili hanno effettuato una rapina in danno di una società che si occupa di noleggio e raccolte a terzi di slot machine.

    Da una prima sommaria ricostruzione ancora da verificare pare che i malviventi, almeno quattro incappucciati con passamontagna e cappello, abbiano fatto entrare i dipendenti in una sala per poi accedere al caveau prendendo il denaro che è ancora in corso di quantificazione, almeno 300mila euro.

    I rapinatori si sono poi allontanati facendo perdere le proprie tracce.

Nessun colpo è stato esploso e nessuno è rimasto ferito.

    Indagini in corso da parte dei carabinieri di Castello di Cisterna e della locale tenenza impegnati nel ricostruire l’esatta dinamica. (ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo