Calcio Napoli, un nuovo inizio: esordio complicato per Calzona in Champions League contro il Barcellona

60 Visite

La scossa tanto richiesta da Aurelio De Laurentiis dovrebbe servire per affrontare al meglio questo primo importante e complicato scontro il Barcellona. L’inizio non è certo dei più facili per Francesco Calzona, che ancora deve prendere ufficialmente contatto con la squadra e dirigere il suo primo allenamento. Il nuovo tecnico dovrà fare prima un lavoro di testa e cercare di resettare una squadra che fa fatica a vincere e a non prendere gol. Difficile vedere idee nuove di gioco visto il poco tempo a disposizione, ma è atteso sicuramente un atteggiamento diverso, soprattutto perché l’avversario è uno dei più ostici in tutta Europa.

Allo stadio Maradona (calcio d’inizio alle 21.00 di mercoledì 21 febbraio) arriva un Barcellona reduce da quattro risultati utili consecutivi, ma ben lontano dalla vetta de LaLiga. Gli uomini di Xavi vengono dall’impegno dispendioso in casa del Celta Vigo, impegno vinto solo nei minuti di recupero grazie al rigore trasformato da Robert Lewandowski. Come detto la sfida appare intrigante e allo stesso tempo difficile, resta solo da capire che tipo di Napoli sarà e se la tanto decantata scossa richiesta da De Laurentiis possa dare i risultati sperati.

Foto: ANSA

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo